Quante volte ho provato questa sensazione non so più dirlo nemmeno io!
Credo di averla sentita addosso ogni volta che ho deciso di fare quel passo un po più lungo, quel saltello nel vuoto, senza avere la certezza di come sarebbe potuta finire.

 

La Paura

Credo che la paura sia un sentimento utile a sviluppare una forza interiore, che forse non sappiamo nemmeno di avere, fino a quando non la sorpassiamo.
Il coraggio è fatto di paura, giusto?!
Quindi mi piace pensare, che ogni volta che faccio qualcosa che mi fa provare paura dovrei sentirmi felice, perché significa che sto diventando un po’ più forte, un po’ più coraggiosa, e questo è un bene perché la vita va vissuta non subita, perché solo prendendo decisioni anche sbagliate a volte, che si può diventare i veri e unici responsabili e artefici della propria vita!

Ho avuto paura di non farcela quando sette anni fa ho deciso di licenziarmi dal posto fisso, ho avuto paura quando ho comprato casa accollandomi un bel mutuo sulle spalle e senza grossi risparmi con due figli piccoli, ho spesso paura tutt’ora, quando alcuni mesi sono così tosti che mi chiedo se riuscirò a sostenerne tutti i costi, perché questa libertà ha un prezzo, che si chiama incertezza, ed è proprio questo che forse fa più paura in assoluto!

 

Il CuciClub

Anche per il lancio di questo CUCICLUB on line ho avuto paura di non farcela di non avere il riscontro che speravo e di rimanere delusa…, delusa da me stessa, ma se ci penso bene so anche che ogni volta che avevo paura di non farcela c’era sempre una voce sottile dentro di me che mi diceva : VAI, VAI CHE CE LA FAI!

A volte mi piace pensare che la paura arrivi dal cervello e che invece, quella vocina sottile arrivi dal cuore. Ovviamente hanno peso entrambe e forse in ugual misura, ma sta ovviamente a te decidere da quale farti travolgere e di conseguenza agire!
Io in genere faccio cosi: valuto razionalmente i reali rischi e poi ascolto sempre il mio cuore perché vada come vada sono convinta che solo lui sappia ciò che ci renderebbe felici e la felicità ha un prezzo altissimo quindi non si può pretendere di averla senza faticare, senza metterci in gioco, ma credo valga sempre la pena almeno provarci!

Non ho grandi consigli, formule vincenti, non le ho io e nessun altro al mondo, perché molto semplicemente NON ESISTONO!
Devi imparare a convivere con la paura, con questo stato emotivo che forse nasce da un istinto umano per preservarci da una situazione di pericolo, ma spesso, non è forse più pericoloso stare fermi senza buttarsi e rimanere preda dei nostri rimpianti?
Ti lascio così, con questa domanda, perché sono certa che troverai la giusta risposta, giusta per te, per la tua felicita!

Alla prossima!

firma Tiziana Mycraftroom
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+

Categorie

Share This

Share this post with your friends!