Voglio iniziare l’anno nuovo con un tema che mi sta molto a cuore, e non perché nel 2018 sia diventata ricca, in termini di denaro, ma proprio perché probabilmente non lo diventerò mai..ah ah ah..

Arrivo da una semplice famiglia di operai e che, ahimè, non sono nemmeno mai riusciti ad essere dei grandi risparmiatori.

Quindi detta così senza falsi pudori, nessuno mi ha mai regalato nulla e ho sempre vissuto nella convinzione (a malincuore) che la mia condizione sarebbe sempre stata quella di ristrettezza e privazione.

 

La vera ricchezza

Negli ultimi anni, invece, il mio concetto di ricchezza è cambiato totalmente, e sono arrivata alla conclusione che “sentirsi” ricca è indubbiamente più importante che “essere” ricca.

Premetto di non essere mai stata nelle condizioni di poter acquistare una qualunque cosa senza doverne guardare il prezzo, e tutt’ora non so se riuscirò mai a smettere di chiedere quanto costa prima di decidere se comprare.

Ma ho capito che il MIO concetto di lusso è ormai di gran lunga lontano da quello di un numero scritto su un conto corrente!
Sono riuscita a cambiare vita il giorno in cui ho deciso di esserne la vera artefice, e anche se all’inizio non me ne rendevo conto, mi stavo facendo il regalo più grande: il tempo!
Tempo per me, per gli altri!

Ho passato una vita, a credere che le uniche persone ricche fossero solo quelle con grandi possibilità economiche, ma solo ultimamente ho veramente capito che la ricchezza di una persona è determinata soprattutto dal suo stato mentale!

Conosco persone economicamente più agiate che si sentono molto meno ricche di altre che non lo sono oggettivamente!
È una questione di priorità e di reali necessità.

Intendiamoci non sono una stupida e conosco perfettamente la fatica e i sacrifici che ci sono dietro una famiglia per far quadrare i conti alla fine del mese, ma credo che oltre a questo esista un lusso diverso, più mentale probabilmente, quello che ti può far diventare padrona del tuo tempo e della tua vita.

Il lusso è anche il potersi permettere di decidere quando e se fare una cosa piuttosto che un’ altra, è avere la libertà di determinare il proprio tempo, di decidere come e a chi donarlo, di poter scegliere.

Si tratta di cambiare mentalità rispetto a ciò che spesso “il sistema” e “la maggioranza” tendono a far credere, capire bene quali siano le vere necessita di ognuno di noi, quali potenzialmente potrebbero renderci davvero felici e quindi quali perseguire.

É un percorso lungo e faticoso, bisogna conoscersi o volersi conoscere, perché certe convinzioni, a volte sbagliate secondo me, si fa spesso fatica a scrollarsele di dosso, ma credo di poter dire a gran voce di SENTIRMI una persona libera e quindi RICCA!

Come sempre si tratta di scegliere e decidere di VOLERLO fare, perché tutto ha inizio solo se noi lo vogliamo veramente!

Voglio incominciare l’anno nuovo con questo spirito ottimista, fiducioso, pieno di carica e convinzione, voglio fortemente continuare a tutelare il mio tempo e la mia libertà anche a discapito di qualche euro in più!!

Ancora buon anno!

firma Tiziana Mycraftroom
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+

Categorie

NewsLETTER
Se anche tu vuoi entrare a far parte del mondo Mycraftroom e vuoi conoscere in anteprima novità e iniziative, iscriviti alla newsletter

In più, per te che ti iscrivi oggi, un regalo speciale.

Scopri cos'è!

ScriviMI
Se vuoi avere informazioni o vuoi semplicemente comunicare con me, compila il form sottostante

Privacy

MYCRAFTROOM di Tiziana Celano © Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati - P.IVA: 09307190968 - C.F. CLNTZN76D57F704S – Cookie Policy – Privacy - Credits@TatianaIppolito.it

Seguimi sui canali social

Logo FacebookLogo Instagram

Share This

Share this post with your friends!